Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Docufilm Italiani a DocPoint

Nettisivut-2048x385px

Fondato nel 2001, DocPoint è uno dei più grandi festival di documentari nei paesi nordici. In Finlandia è l’unico festival dedicato esclusivamente ai documentari. Una volta all’anno porta sugli schermi di Helsinki più di un centinaio dei migliori e più interessanti docu-film provenienti da tutto il mondo e dalla Finlandia. Il programma comprende sia film premiati ai festival internazionali che piccole perle sperimentali conosciute da pochi. DocPoint mira a presentare i vari modi di raccontare storie e interpretare il mondo attraverso il cinema documentaristico, desidera generare idee, portare avanti discussioni e creare una comunità attraverso proiezioni, tavole rotonde ed eventi di settore.

Quest’anno al festival verranno proiettati tre documentari italiani.

After the Bridge – Davide Rizzo, Marzia Toscano

Nel 2017 la Gran Bretagna è stata teatro di numerosi attacchi terroristici jihadisti: a giugno, tre uomini alla guida di un furgone hanno investito dei pedoni sul London Bridge, continuando il loro massacro a coltellate al Borough Market, prima di essere catturati e uccisi dalla polizia. Pochi giorni dopo l’accaduto, Valeria, italiana di nascita che si era convertita all’Islam in età adulta per crescere la sua famiglia in Marocco, apprese che suo figlio, Youssef, è stato proprio uno dei fautori degli attentati.

Per maggiori informazioni sul documentario, cliccate qui.

Orari delle proiezioni

Giovedì 01/02/2024 18:00 – 19:08, Tennispalatsi 3

Sabato 03/02/2024 19:00 – 20:08, Tennispalatsi 3

 

Taxibol – Tommaso Santambrogio

Il regista filippino, Lav Diaz, si reca a Cuba per andare alla ricerca di un generale che commise atrocità durante il regime dittatoriale di Ferdinand Marcos. Si vocifera che il generale si nasconda nelle campagne cubane e gestisca una fattoria sotto falsa identità.

*Taxibol viene proiettato subito dopo il cortometraggio Nyanga.

Per maggiori informazioni sul documentario, cliccate qui.

Orari delle proiezioni

Giovedì 01/02/2024 17:00 – 18:12, Kulttuurikasarmi 3

Venerdì 02/02/2024 17:00 – 18:12, Kino Regina

 

Geology of Separation – Yosr Gasmi, Mauro Mazzocchi

Geology of Separation di Yosr Gasmi e Mauro Mazzocchi è un film che racconta la storia di un richiedente asilo, un’infinita attesa interrotta da occasionali battaglie con la burocrazia, vagabondaggi e solitudine. I personaggi principali sono Abderhaman, fuggito dalla Libia e Laly la cui origine non è citata. Entrambi hanno richiesto asilo in Italia e trascorrono il loro tempo con dei loro coetanei in un ostello vicino al confine francese.

Per maggiori informazioni sul documentario, cliccate qui.

Orari delle proiezioni

Mercoledì 31/01/2024 16:00 – 18:34, Cinema Orion

Domenica 04/02/2024 19:00 – 21:34, Kinopalatsi 6

  • Organizzato da: DocPoint-elokuvatapahtumat association
  • In collaborazione con: IIC Helsinki