Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

RAME13 per il progetto Helsinki Urban Art

Data:

05/08/2020


RAME13 per il progetto Helsinki Urban Art

Helsinki Urban Art ha il fine di portare l'arte nell'ambiente urbano e nella vita delle persone. Crea arte che ravviva gli ambienti urbani a Helsinki e in altre città in Finlandia e all'estero. Propone nuovi modi di utilizzare lo spazio urbano, vuole creare una cultura urbana partecipativa e risolvere i problemi attraverso l'arte e l'attivismo. Collabora con i migliori artisti di strada locali e internazionali.

Il primo progetto di Helsinki Urban Art è stato dedicato al quartiere di Pasila, uno dei luoghi più importanti per la scena dei graffiti e dell'arte di strada in città. Il progetto del Pasila Street Art District è iniziato con il desiderio di portare il colore in un sobborgo grigio. L'area è piena di superfici in cemento che sono poco attraenti, ma offrono interessanti opportunità agli artisti. Pochi finlandesi e turisti visitavano Pasila, anche se è a soli cinque minuti di treno dalla stazione centrale di Helsinki. L'arte urbana è però riuscita a richiamare l'attenzione su questo sobborgo, che è oggetto di un tour di due ore dedicato alle numerose opere di artisti di strada che adesso lo caratterizzano.

Nata a Pisa, RAME13 ha intrapreso, una volta terminato il liceo, la Facoltà di filosofia e l'Accademia di arti digitali e figurative a Firenze, indirizzo Comics, che le ha dato la possibilità di esplorare il suo tratto più a fondo e scoprire nuove tecniche.
Il 2015 l'ha vista partecipe della XI edizione di Paratissima a Torino, nella mostra Caves of Mind, con una serie di illustrazioni.
Artista poliedrica, utilizza molte tecniche ed è in continua ricerca, si sposta abilmente dalla grafica alla pittura. Il 2016 l'ha portata a confrontarsi con una nuova forma d'arte: l'arte urbana.
In questo ambito RAME13 sta collaborando con Progeas Family, giovane realtà curatoriale che si occupa di promuovere eventi artistico-culturali sul territorio. Nel 2017 ha conseguito il diploma di tatuatrice e si è unita all'Elektro Domestik Force, crew Toscana attiva sul territorio da più di quindici anni, interessata principalmente a portare la street-art ad un livello sociale e non solo estetico. Sempre nel 2017 RAME13 ha partecipato a due importanti festival di street-art: l'Up-Fest a Bristol e l'Urban Vision ad Acquapendente. Ha esposto a Siviglia, Torino, Lucca, Pisa e Firenze.

Informazioni

Data: Da Mer 5 Ago 2020 a Gio 13 Ago 2020

Ingresso : Libero


Luogo:

Pasila, Helsinki e Kera (Espoo)

915